rotate-mobile
Attualità

Rosa, rosso e blu, Iannace: "Anche in questo periodo il regalo più bello è la salute"

Sono stati installati e addobbati con palline a tema gli alberi di Natale che, anche quest’anno, le volontarie di “The power of pink” hanno voluto sistemare all’interno del Moscati

Un albero rosa, simbolo della prevenzione del tumore al seno; un albero rosso, per ricordare le vittime del tumore metastatico; un albero blu, dedicato ai bambini diversamente abili. La piazza centrale interna dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino si tinge dei colori della memoria e della speranza. Sono stati installati e addobbati con palline a tema gli alberi di Natale che, anche quest’anno, le volontarie di “The power of pink” hanno voluto sistemare all’interno della Città ospedaliera.

Rosa, rosso e blu: al Moscati alberi di Natale addobbati con le palline solidali della prevenzione

Iannace: "Continueremo a combattere questa battaglia nel nome della dott.ssa Ianuario"

L'iniziativa, come ribadito dal dott. Carlo Iannace, primario della Breast Unit dell'ospedale Moscati di Avellino, giunge quest'anno alla quinta edizione: "Voglio ricordare un'amica che non c'è più: la dott.ssa Ianuario che, negli anni passati, è sempre stata in prima linea e combatteremo questa battaglia nel suo nome. L'AGENAS ha fornito degli aggiornamenti importanti, in particolare riguardo a strutture che lavorano bene in ambito oncologico, come la nostra. Il Moscati fa registrare numeri importanti, sulla falsariga del Pascale di Napoli. Questo è, per noi, estremamente importante perché ci dà ancor più sprono per continuare a lottare. Anche in questo periodo, il regalo più bello è la salute".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosa, rosso e blu, Iannace: "Anche in questo periodo il regalo più bello è la salute"

AvellinoToday è in caricamento