menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristoranti e pasticcerie: asporto al negozio dal 4 maggio, riapertura il primo giugno

Conte:"Si dovrà entrare uno alla volta - ha annunciato Conte -,rispettando la fila, le distanze, con i dispositivi di protezione"

 "Si entrerà uno alla volta e il cibo si consumerà a casa, non davanti al posto di ristoro”

Con queste parole il premier Giuseppe Conte apre ufficialmente al cibo da asporto per i ristoranti.

Il take away, che è cosa diversa dalle consegne a domicilio, sarà possibile a partire dal 4 maggio, data ormai identificata con l’inizio della “Fase 2”, nell’ottica di una graduale ritorno alla normalità. Così come accade in panifici e alimentari si potrà entrare in pasticcerie, ristoranti, pub e pizzerie muniti di mascherina per ordinare e acquistare il proprio pasto e consumarlo a lavoro, o a casa. 

Il 1 giugno, invece, è la data per la riapertura di bar, ristoranti (così come parrucchieri e centri massaggi, insomma servizi secondari per i cittadini). Un programma differito, a tappe, che sarà chiarito via via, in modo da permettere ai diretti interessati di adoperarsi in merito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento