Attualità

Prevenzione del rischio sismico/messa in sicurezza degli edifici pubblici

La Regione finanzia 29 interventi con oltre 17 milioni di euro, tra questi anche 7 comuni irpini

PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO/MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI DI INTERESSE STRATEGICO: LA REGIONE FINANZIA 29 INTERVENTI CON OLTRE 17 MILIONI DI EURO TRA QUESTI ANCHE 7 COMUNI IRPINI 

Pubblicato l’elenco degli interventi finanziati dalla Regione Campania per interventi di messa in sicurezza, adeguamento sismico demolizione e ricostruzione di edifici pubblici tra cui municipi, sedi di protezione civile, ex edifici scolastici, sedi di centri operativi comunali.

Complessivamente sono 29 gli interventi, dislocati in tutte e cinque le province della Campania. È stata data priorità agli edifici siti in zone ad elevato rischio sismico. La Regione stanzia 17.6 milioni di euro (a cui si aggiungono ulteriori 2.7 milioni di euro di cofinanziamenti comunali). Il costo medio di ogni intervento è di circa 1 milione di euro. Regione Campania

Provincia di Avellino 

Ecco i comuni coincoinvolti in provincia di Avellino: 
  • Sturno 
  • Sperone 
  • Domicella 
  • Villamaina
  • Caposele
  • Avellino 
  • Aiello del Sabato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione del rischio sismico/messa in sicurezza degli edifici pubblici
AvellinoToday è in caricamento