Riqualificazione  della  Stazione  di  Borgo  Ferrovia, ci siamo

Ecco la data del protocollo d'intesa

Giovedì  24  maggio,  alle  ore  11:00  presso  l’Ufficio  del  Sindaco,  verrà  firmato il protocollo  di  intesa  tra  Comune  di Avellino,  Ferrovie  dello Stato,  Fs Sistemi Urbani  e Rete  Ferroviaria  Italiana  per  la  riqualificazione  della  Stazione  di  Borgo  Ferrovia. Il  documento  verrà  siglato  da  Paolo  Foti  (Sindaco  di  Avellino)  Carlo  De  Vito (Presidente  di Fs Sistemi Urbani),  Francesco Favo (Direttore  Territoriale  Produzione Napoli  Rfi)  e  Michele  Bondi  (Responsabile  Vendite  Sud  e  Isole  di  Fs Sistemi  Urbani) e  segna  la  possibilità,  da  parte  dell’Ente  Comune,  di  acquisire  delle  aree  di proprietà di  Fs  Italiane  e  di  Rfi  non  strumentali  all’esercizio,  per  perseguire  la  loro riqualificazione  ed il conseguente  rilancio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento