Attualità

Pasquetta, il giorno dopo cumuli di rifiuti a Parco Santo Spirito

Quest'anno Pasquetta coincideva con la Giornata Mondiale della Terra

Pic-nic sì, rifiuti no. Dovrebbe essere questo lo slogan delle gite fuori porta e invece ogni anno in occasione dei pic nic all'aria aperta bisogna assistere al teatro della maleducazione.

Tra le mete scelte per il giorno di Pasquetta anche il Parco Santo Spirito, purtroppo il giorno dopo lo spettacolo non è dei migliori. Cumuli di plastica, carta, vetro, avanzi di cibo, asciugamani e tovaglie giacciono sparpagliati sull'erba a fianco ai cestini ricolmi di rifiuti.

Un dato amaro e triste se pensiamo che Pasquetta coincideva anche con la Giornata Mondiale della Terra, ma purtroppo l'idea di portare i rifiuti a casa per rispettare l'ambiente e il vivere comune non è passata nella mente di tutti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquetta, il giorno dopo cumuli di rifiuti a Parco Santo Spirito

AvellinoToday è in caricamento