menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rischio Lockdown? Ricciardi: "Lazio e Campania stanno perdendo il controllo"

L'allarme di Walter Ricciardi, professore e consigliere della Salute del ministro Speranza

"Il lockdown generale spero sia difficile. Se saremo bravi non ne avremo bisogno - ribadisce - , anche se in alcune zone si sta perdendo il controllo come in Lazio o in Campania. In questa fase tutte le città e le regioni sono ripartite alla pari. In primavera Lombardia e Piemonte erano i territori più colpiti, mentre ora sono Lazio, Campania e Sardegna",

Lo dice, intervistato da La Stampa, Walter Ricciardi, professore e consigliere della Salute del ministro Speranza, il quale Lance l'allarme sui numerosi contagi che stanno dilagando in Campania e in Lazio. E alla domanda: studenti, insegnanti e famiglie se la stanno cavando? Ricciardi risponde

“Servono due settimane per esserne certi, ma la prima impressione è positiva. È stato importante riportare dieci milioni di persone alla normalità, che però va assicurata nel tempo”.

Ricciardi parla di quello che potrebbe accadere tra due settimane:

"Un peggioramento della situazione, spero - dice - non intenso, con più pressione sugli ospedali anche per l’arrivo di raffreddori e influenze. Per questo è importante il richiamo alle precauzioni e il vaccino antinfluenzale per tutte le età. Va anche ripresa la app Immuni, che consente un tracciamento digitalizzato più tempestivo di quello manuale". 

Infine sul oiccdei contagi conclude:

"E’ troppo presto, ma potrebbe essere a dicembre o a gennaio-febbraio, quando arriverà l’influenza e porterà un pò di confusione nel riconoscere il coronavirus intasando gli ospedali. Se saremo bravi nel rispettare le misure però supereremo l’una e l’altro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento