rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Attualità Ariano Irpino

Radioterapia al P.O. di Ariano Irpino, via libera della Regione al progetto esecutivo

Il Direttore Generale dell'Asl di Avellino: "Abbiamo compiuto un passo importante verso l'attivazione di un servizio fondamentale non solo per Ariano Irpino ma per tutta la provincia"

Con riferimento al Programma di investimenti ai sensi dell'art. 20 della legge n.671/1988 - DM 6.12.2017 Riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di radioterapia oncologica di ultima generazione, la Regione Campania, con decreto Dirigenziale n. 7 del 20.01.2022, ha approvato il progetto esecutivo per l'intervento "Accelleratore lineare ad energia media e multipla" da destinare al P.O. "Frangipane" di Ariano Irpino, per un importo complessivo di 6.029.149 euro, di cui 3.744.000 euro a carico dello Stato, 197.052 euro a carico della Regione Campania e 2.068.096 euro a carico dell'Azienda Sanitaria Locale. Tale decreto dirigenziale è stato trasmesso al Ministero della Salute insieme alla richiesta di ammissione a finanziamento. 
"Con l'approvazione della Radioterapia per il P.O. di Ariano Irpino da parte della Regione Campania abbiamo compiuto un passo importante verso l'attivazione di un servizio fondamentale non solo per Ariano Irpino ma per tutta la provincia - afferma il Direttore Generale dell'Asl di Avellino, Maria Morgante - Il percorso non è ancora concluso. Dobbiamo attendere il via libera del Ministero di Salute ma siamo fiduciosi che l'ìter per l'attivazione della Radioterapia ad Ariano potrà essere concluso in tempi brevi".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radioterapia al P.O. di Ariano Irpino, via libera della Regione al progetto esecutivo

AvellinoToday è in caricamento