rotate-mobile
Attualità

Quarant'anni del terremoto, De Luca: "Ricordiamo il dolore, ma anche il sacrificio di tanti"

Le parole del presidente della Regione

Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, ha ricordato il terremoto in Irpinia di quarant'anni fa con un video messaggio. Queste le sue parole : "Ricordiamo in Campania un evento tragico, il terremoto, che ha segnato profondamente la vita della nostra regione e delle nostre comunità. Migliaia di morti, danni immensi, intere comunità sconvolte. Come sempre, davanti alle tragedia, in Italia è emerso il meglio e il peggio. Sono emersi comportamenti non lineari, non limpidi, elementi di speculazione e ritardi burocratici clamorosi. Ma è stata anche una vicenda che ha portato alla luce la grande generosità di migliaia e migliaia di volontari. Ricordiamo quegli episodi, quelle immagini, quei paesi distrutti. Ricordiamo il dolore di quei mesi e ricordiamo anche il sacrificio di tanti. Abbiamo fatto di tutto, nelle scorse settimane, per portare a compimento atti amministrativi rimasti sospesi. In questo momento dobbiamo solo rivolgere un pensiero a chi ha perduto la vita allora".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarant'anni del terremoto, De Luca: "Ricordiamo il dolore, ma anche il sacrificio di tanti"

AvellinoToday è in caricamento