Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Progetto MediAree, assemblea dei sindaci dei comuni dell'Area Vasta di Avellino

Domani, 3 marzo, saranno condivise le risultanze del percorso partecipativo laboratoriale svoltosi tra dicembre e gennaio scorso

Si terrà il giorno 3 marzo 2022 a partire dalle ore 12:30, presso la Sala Consiliare del Comune di Avellino – Palazzo di Città, l’Assemblea dei Sindaci dei Comuni dell’Area Vasta di Avellino tesa a condividere in plenaria le risultanze del percorso partecipativo laboratoriale svoltosi tra dicembre e gennaio scorso con i Sindaci, come da attività preliminari realizzate dal Progetto MediAree dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (A.N.C.I) e in cui la Città di Avellino è tra i dieci comuni capoluogo selezionati per sua sperimentazione sull’Area Vasta di competenza.

Aprirà i lavori Gianluca Festa - Sindaco della Città di Avellino - cui seguirà la presentazione e la successiva approvazione delle Linee di indirizzo per lo sviluppo integrato e sostenibile del territorio emerse nel corso dei primi laboratori “VISION 2030”, cui parteciperanno tecnici del Comune e dell’ANCI. Nel documento saranno stabilite le principali indicazioni per le strategie territoriali di sviluppo sostenibile, su cui andranno a basarsi le progettualità da sottoporre all’attenzione dei futuri Laboratori di progettazione partecipati con gli stakeholder locali – dopo quelli istituzionali - e la successiva valutazione e analisi di fattibilità per l’elaborazione del P.I.V. (Progetto Integrato di Valorizzazione) per accedere allo “Sviluppo territoriale Integrato” della programmazione 2021- 2027.

Il Comune di Avellino, Ente capofila dell’Area vasta di Avellino, è tra le aree italiane pilota selezionate per sperimentare modelli innovativi per città inclusive, verdi e vivibili nell’ambito del progetto ANCI “MEDIAREE – NEXT GENERATION CITY” finanziato con i fondi del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. Il programma prevede di rafforzare la capacità di promuovere processi di integrazione tra risorse territoriali e attori pubblici/privati nella governance partecipata delle azioni volte a razionalizzare e rifunzionalizzare il ruolo della Città capoluogo attraverso la ridefinizione degli ambiti omogenei e adeguati sulla base dei quali tracciare i perimetri delle aree vaste rispetto alla gestione delle funzioni di pianificazione in forme di co-progettazione e co-gestione di politiche e interventi; tra queste attività vi è la “Definizione della Visione ed individuazione dei progetti strategici” che ha previsto la realizzazione di Laboratori di progettazione partecipata “VISION 2030”.

Questa nuova plenaria segue quella dello scorso 19 novembre 2021 cui si diede avvio al progetto con l’Assemblea dei 45 Sindaci dei Comuni dell’Area vasta di Avellino alla presenza dei referenti e dei tecnici esperti dell’ANCI. In tale riunione i rappresentanti dei Comuni dell’Area Vasta di Avellino decisero di essere suddivisi al fine della costruzione di aree omogenee su cui ragionare per contiguità e tematiche territoriali come segue: - Area 1: Atripalda, Candida, Manocalzati, Montefredane, Parolise, Pratola Serra, San Potito Ultra; - Area 2: Capriglia Irpina, Grottolella, Mercogliano, Monteforte Irpino, Ospedaletto d’Alpinolo, Pietrastornina, Sant’Angelo a Scala, Summonte; - Area 3: Chianche, Montefusco, Prata di Principato Ultra, Petruro Irpino, Santa Paolina, Torrioni, Tufo, Montefalcione, Montemiletto, Pietradefusi, Torre Le Nocelle, Venticano; - Area 4: Castelvetere S/C, Chiusano San Domenico, Lapio, Montemarano, San Mango sul Calore, Volturara Irpina, Sorbo Serpico, Salza Irpina; - Area 5: Aiello del Sabato, Cesinali, Contrada, Forino, Montoro, San Michele di Serino, Santa Lucia di Serino, Santo Stefano del Sole, Serino. I Sindaci dell’Area Vasta di Avellino stanno partecipando alla sperimentazione prevista dal Progetto nella elaborazione del PIV - Programma Integrato di Valorizzazione; dopo i laboratori realizzati i Sindaci ed i rappresentanti dei Comuni presenti hanno convenuto – per ciascuna area - di elaborare un documento di intenti che ricomprenda quanto emerso e che firmeranno in plenaria per ciascuna Area oltre a condividere il documento comune del suindicato Linee di indirizzo. INFO: https://mediaree.it/progetto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto MediAree, assemblea dei sindaci dei comuni dell'Area Vasta di Avellino
AvellinoToday è in caricamento