Premio di 2mila euro per la migliore tesi sulla parità di genere

Le tesi dovranno pervenire entro le ore 13.00 del 15 settembre

Ancora pochi giorni per partecipare all'assegnazione di un premio del valore di 2mila euro. Nell’intento di contribuire alla sensibilizzazione sui temi della differenza di genere, promuovere la riflessione e stimolare la ricerca sugli studi in materia di Parità e Pari Opportunità, la Consigliera di Parità della Provincia di Avellino, con il Patrocinio della Provincia di Avellino, nel mese di luglio ha bandito un concorso per l’assegnazione di una borsa per la miglior tesi di laurea sulle tematiche di genere.

 Le tesi dovranno pervenire entro le ore 13.00 al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: info@pec.provincia.avellino.it 

Sul sito della Provincia di Avellino (sezione albo pretorio) troverete il regolamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento