rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità

Potenziamento parco tecnologico Asl, approvato finanziamento: 4 milioni di euro

Il via libera della Regione Campania

Via libera della Regione Campania al finanziamento da circa 4 milioni di euro per il potenziamento del parco tecnologico delle apparecchiature. Con decreto dirigenziale n. 273 del 18/5/23 è stato ammesso a finanziamento l'intervento POR Campania FESR 2014-2020 – Asse 1 – Obiettivo specifico 1.6.1. - Ammodernamento e potenziamento del parco tecnologico delle apparecchiature ASL Avellino da destinare ad attività sanitarie correlate e conseguenti agli effetti dell’emergenza epidemiologica sullo stato di salute generale della popolazione.

Il progetto dell'ASL di Avellino, guidata da Mario Nicola Vittorio Ferrante, mira a rafforzare la capacità di risposta in termini di salute, soprattutto in relazione alla crisi provocata dall’epidemia di Covid-19.  

L'intervento, per un importo di 3.989.400 euro, ha come obiettivo l'avvio di attività di follow-up sugli utenti al fine di ottenere una mappatura dello stato generale di salute della popolazione di riferimento in relazione all’incremento post crisi epidemiologica da Covid-19 di patologie respiratorie, cardiovascolari, neurologiche, gastrointestinali, sensoriali e psicologiche. Inoltre il progetto mira a garantire: 

- tempi di risposta più immediati alle attività territoriali di prevenzione e screening, inevitabilmente influenzati dai ritardi dovuti all’emergenza epidemiologica stessa, con la riduzione delle liste d'attesa; 

- percorsi diagnostici e di trattamento sanitario differenziati; 

- tempi e modalità di intervento congrui con le necessità dei pazienti in stato generale critico;

- l’assistenza sanitaria integrata a domicilio del paziente, minimizzando in tal modo ricoveri ospedalieri non appropriati.

ATTREZZATURA

IMPORTO

N.8 Ecotomografi multidisciplinari per attività ambulatoriale territoriale di follow-up del pazientee screening territoriale 

€ 244.000,00

N.6 Ecotomografi per applicazioni specifiche di follow-up del paziente

€ 366.000,00

N.3 Ecotomografi palmari per trattamenti sanitaridi medicina generale d’urgenza

€ 48.800,00

N.2 Apparecchiature per indagini ad ultrasuoni del tessuto mammario denso 

€ 122.000,00

N.1 Sistema per biopsia mammaria ecoguidata stereotassica 

€ 61.000,00

N.2 Spirometri ad elevate prestazioni

€ 12.200,00

N.2 Bioimpedenziometri  

€ 18.300,00

N.2 Bilance multifunzione 

€ 12.200,00

N.1 Ventilatore amagnetico per attività diagnostica di screening oncologico di Risonanza Magnetica Nucleare del paziente (RMN) 

€ 48.800,00

Apparecchiature per biofiltrazione a doppio stadio per trattamenti sanitari in metodica emodialisi HDF-online 

€ 219.600,00

N.1 Densitometro osseo (MOC) 

€ 61.000,00

N.1 Mammografo con tomosintesi 

€ 244.000,00

N.1 Tavolo radiologico telecomandato

€ 244.000,00

N.1 Apparecchiatura angiografica vascolare per trattamenti sanitari di interventistica cardiologica 

€ 854.000,00

N.1 Apparecchio radiologico portatile per  trattamenti sanitari di interventistica cardiologica 

€ 61.000,00

N.1 Sistema ECG per prova da sforzo 

€ 36.600,00

N.1 Yag laser con SLT 

€ 48.800,00

N.2 Cabine silenti 

€ 24.400,00

N.1 Sistema per potenziali miogeni vestibolari 

€ 24.400,00

N.1 Sistema per esecuzione test VHT 

€ 12.200,00

N.3 Apparecchi per polisonnigrafia 

€ 36.600,00

N.1 Sistema per videodermatoscopia digitale computerizzata 

€ 30.500,00

Potenziamento della dotazione strumentale per trattamenti sanitari in assistenza domiciliare integrata al paziente:

- N.5 Defibrillatori semiautomatici DAE (€ 6.100,00)

- N.5 Frigo farmaci portatili (€ 12.200,00)

- N.5 Monitor portatili per parametri vitali (€ 18.300,00)

- N.5 Apparecchi per la ventilazione meccanica assistita non invasiva (€ 12.200,00)

- N.5 Apparecchiature portatili per indagine ecografica (€ 61.000,00)

- N.2 Sistemi portatili per indagini radiologiche domiciliari (€ 134.200,00)

€ 244.000,00

Potenziamento del parco tecnologico per trattamenti sanitari ospedalieri di diagnostica ed interventistica cardiologica: 

- N.1 Sistema per il monitoraggio dei parametri vitali e telemetria (€ 146.400,00)

- N.2 Monitor bioimmagini per sala ibrida (€ 18.300,00)

- N.2 Monitor/defibrillatori (€ 24.400,00)

- N.1 Contropulsatore aortico (€ 61.000,00)

- N.1 Elettrobisturi (€ 36.600,00)

- N.1 Lampada scialitica (€ 18.300,00)

- N.1 Sistema per anestesia (€ 61.000,00)

€ 366.000,00

Potenziamento del parco tecnologico  per attività ambulatoriale territoriale ed ospedaliera di screening: 

- N.20 Elettrocardiografi ECG (€ 61.000,00)

- N.5 Pulsossimetri (€ 6.100,00)

- N.5 Monitor multiparametrici (€ 18.300,00)

- N.20 Defibrillatori Semiautomatici DAE (€ 24.400,00)

- N.10 Registratori Holter cardiaciECG (€ 36.600,00)

- N.10 Registratori Holter pressori (€ 36.600,00)

- N.20 Lampade scialitiche ambulatoriali (€ 36.600,00)

- N.20 Bilance ambulatoriali elettroniche con altimetro (€ 24.400,00)

- N.10 Frigo farmaci (€ 61.000,00)

€ 305.000,00

Potenziamento dei trattamenti sanitari di emergenza e pronto soccorso con implementazione di nuove postazioni letto di medicina d’urgenza: 

- N.1 Sistema per il monitoraggio dei parametri vitali (€ 73.200,00)

- N.1 ventilatore polmonare da trasporto per terapia sub-intensiva (€ 18.300,00)

- N.6 letti ospedalieri per terapia sub-intensiva (€ 54.900,00)

- N.2 Sistemi ad ultrasuoni per emodinamica non invasiva (€ 97.600,00)

€ 244.000,00

TOTALE 

€ 3.989.400,00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Potenziamento parco tecnologico Asl, approvato finanziamento: 4 milioni di euro

AvellinoToday è in caricamento