"Chest’è...": la foto dei pizzaioli che commuove il web

In un'immagine lo stato d'animo vissuto dai ristoranti in seguito all’ennesimo colpo per il settore che ancora una volta è messo a dura prova

Chest’è...Poche parole, scritte in dialetto avellinese, e una immagine bastano per spiegare e far capire il senso della disperazione di un settore ancora una volta messo a dura prova. 

La foto postata ieri dalla pizzeria Erre Club di Ragno Palmiro ha commosso il web e ha scatenato la solidarietà di colleghi e clienti che hanno voluto condividere l'immagine come segno di vicinanza e comprensione verso uno stato d'animo angosciante comune alla categoria tra le più tartassate dal nuovo Dpcm. 

Per molti, l'ordinanza scattata ieri che impone la chiusura alle 18.00 e in vigore fino al 24 novembre, è la 'mazzata finale' da cui molti imprenditori del comparto non riusciranno più a rialzarsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento