rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità Bonito

Piazza di Bonito all’On. Alfredo Covelli: la proposta arriva in Parlamento

Il Sen. Claudio Barbaro (FDI) interroga i Ministri dell’Interno e della Cultura sul mancato riscontro alla delibera consiliare del Comune di Bonito

Un argomento dibattuto oramai da mesi nel piccolo comune di Bonito quello sull’intitolazione dell’attuale piazza Mario Gemma (persona ignota e anonima) al Padre Costituente e fondatore dell’MSI, l’On. Alfredo Covelli. Il tema, proposto con petizione protocollata all’ente comunale da Gioventù Nazionale (movimento giovanile di Fratelli D’Italia) in data 3.02.2020 e riscontrato con discussione in seno al civico consesso in data 17.08.2020, trovava giusta destinazione nell’istituzione di apposita commissione comunale atta ad individuare spazi da intitolare sia all’On. Covelli che all’On. D’Ambrosio.

Rispetto a quanto proposto, discusso e deliberato, la Giunta Comunale ha ritenuto di non dover dare alcun riscontro fattivo alla succitata delibera di consiglio comunale, giustappunto la n.23. Quindi mai sono scaturiti effetti di sorta alcuna. Pertanto il Sen. Claudio Barbaro ha ritenuto doveroso interpellare i Ministri competenti in materia (Interno e Cultura) al fine di sollecitare l’amministrazione comunale di Bonito a dare tempestivo riscontro a quanto da loro stessi deliberato.

Il comitato piazza Alfredo Covelli

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza di Bonito all’On. Alfredo Covelli: la proposta arriva in Parlamento

AvellinoToday è in caricamento