Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità

Piano di zona, Festa non si arrende e promette un nuovo ricorso ai giudici amministrativi

Il Tar ha respinto il ricorso presentato dal Comune di Avellino contro il commissariamento del Piano di Zona deciso dalla Regione. Il primo cittadino, però, non molla

Piano di zona, il Tar di Salerno respinge il ricorso del sindaco Festa, e ora il commissariamento decretato dalla Regione Campania diventa esecutivo.

"Il CDA dell’Azienda Consortile A04, alla luce del
difetto di legittimità attiva a ricorrere che il TAR ha contestato al Comune di Avellino e tenuto conto del fatto che lo stesso tribunale amministrativo ha invece ritenuto fondate nel merito le motivazioni del ricorso, ha deliberato di dare mandato al direttore generale Vincenzo Lissa di affidare  all’avv. Marcello Fortunato l’incarico di presentare ricorso avverso il provvedimento di commissariamento dell’Azienda": con questa nota il sindaco di Avellino Gianluca Festa comunica di non volersi arrendere al commissariamento del piano di zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano di zona, Festa non si arrende e promette un nuovo ricorso ai giudici amministrativi
AvellinoToday è in caricamento