rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Attualità Lacedonia

Il dramma di Michele e quella pensione anticipata che non arriva: "Una battaglia che va avanti da due anni, è una vergogna"

Sono troppi i lavoratori che necessitano della pensione anticipata e che, purtroppo, vedono le loro sollecitazioni cadere tristemente (e inspiegabilmente) nel vuoto

È una storia profondamente triste quella che racconta ai microfoni di Avellino Today il signor Michele da Aquilonia. Michele ha 64 anni e sta combattendo la sua battaglia per ottenere la pensione anticipata con cumulo. Ad oggi, a distanza di quasi due anni, la domanda non è stata ancora definita.  Attualmente, infatti, è prevista una via d'uscita anticipata “ordinaria” basata esclusivamente sulla contribuzione maturata. Che consente il pensionamento per i lavoratori in possesso di almeno 42 anni e 10 mesi di versamenti e per le lavoratrici con non meno di 41 anni e 10 mesi di contributi.

"È tutto assurdo! Non possiamo ridurci a questo"

“Sono due anni che combatto per vedere riconosciuti i miei diritti e, ancora, non riesco a vedere la luce alla fine del tunnel”, dichiara ai nostri microfoni il signor Michele. “Mi sono rivolto anche al sindacato per sollecitare la mia pratica ma, ancora, con 42 anni e 10 mesi di contributi, non ho avuto risposta. Ho fatto tutto quello che potevo ed è assurdo che un lavoratore, un cittadino che paga le tasse, debba ridursi a questo”.

In troppi attendono la pensione anticipata con cumulo

La storia del signor Michele, ovviamente, non rappresenta un caso isolato. Sono tantissimi, infatti, i lavoratori che necessitano della pensione anticipata e che, purtroppo, troppo spesso vedono le loro sollecitazioni cadere tristemente (e inspiegabilmente) nel vuoto: “È una vergogna indicibile. Spero soltanto che la mia denuncia possa servire a portare a galla non soltanto quello che sta succedendo a me, ma anche a tutti coloro che si trovano nella mia stessa situazione. Un problema che, posso assicurarle, coinvolge tante, troppo persone”, conclude.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma di Michele e quella pensione anticipata che non arriva: "Una battaglia che va avanti da due anni, è una vergogna"

AvellinoToday è in caricamento