Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità Sant'Angelo dei Lombardi

Passaggio di consegne al Rotary Club S. Angelo dei Lombardi Hirpinia Goleto: Maria Cincotti è il nuovo presidente

Alla presenza di autorità civili e rotariane e dei soci del club, il presidente uscente Hubert Wagner ha consegnato collare e spilla al neo presidente che ha illustrato le linee programmatiche e gli obiettivi dell’anno e presentato il gruppo direttivo

La dottoressa Maria Cincotti è il 10° presidente del Rotary Club Sant’Angelo dei Lombardi Hirpinia Goleto. Il passaggio delle consegne, uno dei momenti più importanti dell’anno rotariano, si è tenuto domenica 25 giugno 2023 nel corso di una cerimonia iniziata in piazza Giovanni Palatucci a Montella con la piantumazione dell’Albero dell’Amicizia, donato dal club Rotary al paese di origine del neo-presidente.

Quindi soci ed autorità (presenti tra gli altri il PDG e Vice Governatore Massimo Franco, l’Assistente del Governatore Patrizio Ciasullo, la formatrice del Distretto 2101 Rosaria Bruno, i Presidenti incoming dei RC Avellino Est Centenario e Avellino Ovest Nicola Grasso e Florindo D’Onofrio, il Presidente incoming del Rotaract Hirpinia Goleto Angelo Di Pietro e il Presidente del Consiglio comunale di Montella Ezio Moscariello) sono stati accolti nello splendido scenario di Villa ‘De Marco’, sempre a Montella, dove si è svolta la cerimonia del passaggio del collare e del cambio delle consegne.

Dopo i saluti istituzionali e l’introduzione del neo Prefetto del club avvocato Raffaele Capasso, il presidente uscente Hubert Wagner ha riassunto le fasi salienti delle attività e dei service realizzati nell’anno trascorso. È stata quindi la volta del neo Presidente Maria Cincotti che, dopo aver ringraziato presidente uscente e club per il brillante anno concluso e salutato gli intervenuti, ha illustrato le linee programmatiche e gli obiettivi dell’anno che sta per avviarsi e presentato il gruppo direttivo che la affiancherà.

“Il Rotary è una scelta di vita ed una scelta morale e l’appartenenza al club è una responsabilità individuale”, ha esordito Maria Cincotti. Quindi, facendo propria l’indicazione espressa dal Governatore distrettuale con il motto ‘Il Rotary delle Comunità’, ha ribadito la volontà del club di essere ancora più presente nel territorio per un’azione sempre più tangibile e riconoscibile per la comunità. “E’ in questo modo - ha concluso - che possiamo recepire ed interpretare le istanze delle nostre comunità vicine e lontane, migliorandone le condizioni, il senso di appartenenza, l'ispirazione umanitaria”.

Proprio a voler sottolineare questa scelta ed una presenza attenta, attiva e costante del club in tutto il territorio, per la prima volta la cerimonia del ‘Passaggio delle consegne’ si è tenuta al di fuori della sede istituzionale del club, nel paese del Presidente incoming. In coerenza con questo proposito anche il programma delle attività presentato, dai progetti volti al territorio, alla cultura e alla valorizzazione dei giovani, alla promozione di incontri su argomenti di forte attualità ed interesse sociale.

Il primo appuntamento sarà il ‘Goleto Festival’, evento musicale organizzato dal Rotary club e giunto alla decima edizione, che per la prima volta sarà itinerante: i tradizionali 3 appuntamenti in cui si esibiranno i ragazzi del conservatorio ‘Cimarosa’ di Avellino si terranno venerdì 21 luglio a Sant’Angelo dei Lombardi, sabato 22 luglio a Cassano Irpino e domenica 23 luglio a Montella.

Tra gli altri appuntamenti ad agosto ‘Io dono’, la ciclopedalata di sensibilizzazione per la donazione degli organi, le ‘Domeniche della salute’, incontri e convegni su temi quali le malattie rare, la ricerca, l’archeologia e la digitalizzazione, organizzati in collaborazione con importanti realtà imprenditoriali di livello internazionale del territorio. Non mancano gite e conviviali, a rinsaldare affiatamento e amicizia che sono nello spirito rotariano la prima opportunità di servizio.

Per finire, il Presidente ha dato una breve anticipazione del progetto distrettuale ‘Adotta il sentiero - il bene ti cura’, orientato alle aree di intervento “Ambiente, Salute, sia infantile che materna, e Istruzione”, cause sulle quali il Rotary concentra i suoi progetti per massimizzarne l’impatto. Quindi la presentazione del gruppo direttivo.

Il Presidente Maria Cincotti sarà coadiuvata, nel ruolo di vice presidenti, da Rosanna Repole e Stefania Di Cecilia, dal segretario Rosario Maglio, dal segretario esecutivo Massimo Gargano, dal prefetto Raffaele Capasso, dal vice Prefetto Flavio Lombardi, dal tesoriere Vincenzo di Benedetto, dal Presidente Rotaract Angelo Di Pietro e dai past president Hubert Wagner e Giuseppina Di Crescenzo. Con loro i consiglieri Giuseppe Albanese, Gerardo Cipriano, Massimo Gargano, Ennio Masi, Adele Nigro, Angelo Sicuranza, Albino Voglino. Presidenti delle commissioni sono Angelo Rossi, Giuseppe Albanese, Albino Voglino, Rosanna Repole, Salvatore Salzarulo e Biagio Campana.

La cerimonia è poi continuata nella suggestiva cornice delle Cantine Di Meo a Salza Irpina dove, insieme a familiari ed amici, è stato organizzato il pranzo conviviale che ha segnato l’inizio di un nuovo e significativo anno di impegno e di solidarietà, sempre all’insegna dell’energia di condivisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaggio di consegne al Rotary Club S. Angelo dei Lombardi Hirpinia Goleto: Maria Cincotti è il nuovo presidente
AvellinoToday è in caricamento