menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partita la Campagna Abbonamenti Teatro d’Europa di Cesinali

 Il Teatro d’Europa  oggi è una realtà concreta punto di riferimento culturale e strumento educativo, fondato da Don Ferdinando Renzulli e dedicato alla sua memoria

Partita la Campagna Abbonamenti Teatro d’Europa di Cesinali  Stagione Teatrale 2019/20 “DOMENICA=TEATRO”.  Il Teatro d’Europa  oggi è una realtà concreta punto di riferimento culturale e strumento educativo, fondato da Don Ferdinando Renzulli e dedicato alla sua memoria, continua a mantenere la sua indipendenza e  sopravvive esclusivamente grazie alla forza e al coraggio delle persone che lo animano e che, il più delle volte, si adoperano in maniera del tutto gratuita. L'idea vincente  è stata quella di  realizzare un vero e proprio Centro di Produzione che coinvolgesse professionisti del settore, amatori e accademici. Un ottimo esempio di integrazione, che da al Teatro d’Europa la possibilità di  programmare e gestire al meglio le attività senza andare a discapito della qualità del prodotto. In questa ottica viene concepita la nuova Stagione teatrale  2019/20 “DOMENICA=TEATRO” (il cui programma è reperibile sul sito internet www.teatrodeuropa.com) che vuole esprimere un’attenzione specifica verso il pubblico, di qualsiasi età e di qualsiasi provenienza culturale. L’assortita offerta, che riprende quanto già sperimentato in passato, coniuga rappresentazioni tradizionali, con altre di tipo più innovativo, con l’intento di accontentare la maggior parte del pubblico e di creare curiosità attorno alle nuove tendenze teatrali.  Il Teatro d’Europa  da tempo ha cercato di mettere in campo un processo di valorizzazione della cultura e di partecipazione attiva sul territorio. Sin dalla sua nascita, dunque, il teatro si impegna ad essere uno strumento di aggregazione e di partecipazione per il territorio. Una storia, quella del Teatro d’Europa, di autonomia, autoproduzione volontaria e di impegno in un territorio molto particolare, in quel Sud spesso dipinto come luogo dell'abbandono e del disinteresse, oggi si arricchisce con un nuovo percorso e nuovo slancio. “Il Teatro, attraverso le varie espressioni ed i vari linguaggi, può rappresentare l’essenza della cultura locale e assumere un insostituibile valore artistico, sociale ed economico.” Ha dichiarato Luigi Frasca “Per questo motivo abbiamo puntato  sulle nostre  produzioni  rigorosamente di qualità. Crediamo molto in questo progetto come risorsa non solo per uno sviluppo culturale del territorio, ma anche  per sviluppare opportunità di crescita per i giovani nel settore Teatro.  Per questo abbiamo voluto fortemente la nascita del Consorzio Teatro Irpino che è una Associazione Culturale nata da due “storiche” realtà dello spettacolo in Irpinia: il Teatro d’Europa di Cesinali e il Teatro 99 Posti di Mercogliano. Lo scopo è quello di mettere a fattor comune Risorse, Idee ed Esperienze per promuovere e sviluppare la cultura teatrale in tutte le sue forme, lavorando congiuntamente a chi ritiene il teatro (e la cultura in generale) una leva fondamentale per lo sviluppo del territorio.” Partite anche la iscrizioni all’Accademia di Teatro “ATTORE OPERA VIVA”, il corso permette un primo e serio approccio alla conoscenza del teatro,  la scoperta dei linguaggi espressivi e comunicativi,  affinato da una costante applicazione pratica e creativa. Il corso di recitazione si basa innanzitutto sulla formazione culturale dell’attore e sul concetto della tradizione del teatro di prosa.  Un lavoro affascinante quanto faticoso per il raggiungimento di una crescita interiore, culturale ed artistica finalizzata a trasmettere, attraverso il corpo, la voce e l’anima dell’attore , il significato più profondo di quell’arte millenaria chiamata, appunto, teatro e che costituisce un punto di riferimento per qualsiasi società in cammino. Il piano di studio prevede: recitazione, dizione e movimento corporeo. Sono ammessi ai corsi tutti gli allievi che abbiano tra i 16 e i 35 anni. Le domande di ammissione, reperibili al botteghino del Teatro o sul sito internet,  devono essere presentate entro e non oltre il 10 ottobre. Il modulo di iscrizione deve essere compilato in ogni sua parte e consegnato presso il TEATRO D’EUROPA Cesinali nei seguenti orari: il martedì e giovedì  e dalle 17.30 alle 20.00.
Per maggiori informazioni: Infoline 0825.667366 331.5481067 - www.teatrodeuropa.com - info@teatrodeuropa.com

Il manifesto della stagione

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento