menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stangata parcheggi: aumentano le tariffe e il numero di strisce blu

Il piano allo studio del Comune per il cattivo stato del bilancio

Tariffe per la sosta più salate e aumento delle zone con le strisce blu. La cattiva salute del bilancio comunale non lascia scampo e i commissari sono costretti a mettere in atto una nuova stangata per chi solitamente usufruisce dei parcheggi nelle strade cittadine. In sostanza, l'idea è quella di dire addio alla fascia attuale di prezzo che va da 0,75 centesimi a 1,30 euro, facendo partire l'importo minimo da 1 euro.

I costi lieviteranno non di poco (la sosta giornaliera potrebbe addirittura raddoppiare),e il progetto potrebbe essere esteso anche ad altre aree della città. Le strisce blu dovrebbero portare risorse "fresche" per il Comune. Sono finite nel mirino delle strisce blu tutte quelle aree che non hanno delimitazioni; come, ad esempio, la zona che va da via Cavour a Rione Aversa, dove tuttavia sarebbe garantito il libero parcheggio per i residenti.

La decisione potrebbe, però, indispettire ulteriormente le associazioni di consumatori che già nelle scorse settimane lamentavano la presenza di poche "strisce bianche" per il parcheggio gratuito. Ed è proprio il rapporto tra le strisce bianche e blu che in queste ore potrebbe mettere a dura prova l'attuazione dell'ampliamento, visto che ci sono dei parametri legislativi nei quali rientrare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, un'altra anziana deceduta al Covid Hospital

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, il punto sui ricoveri al Frangipane

  • Cronaca

    Paura ad Avellino, incendio sul terrazzo di uno studio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento