rotate-mobile
Attualità Mercogliano

Ottava Camminata Rosa: "Con l’apertura del poliambulatorio all’Ospedale di Solofra aumenteranno le prestazioni"

Avellino e Mercogliano si tingono di rosa, il colore simbolo della prevenzione contro il tumore al seno: "Bisogna recuperare il tempo perso e riprendere gli screening che fanno prevenzione e salvano la vita”

Avellino e Mercogliano si tingono di rosa, il colore simbolo della prevenzione contro il tumore al seno. Oggi si rinnova l'appuntamento con la Camminata Rosa, manifestazione organizzata dalle associazioni Amdos, Amos e Noi in Rosa, in accordo con il senologo e chirurgo Carlo Iannace allo scopo di promuovere l'importanza di controlli periodici, autopalpazione e indagini diagnostico-strumentali, fin dalla giovane età, per una diagnosi precoce del carcinoma alla mammella.

Fondamentale fare sempre prevenzione 

"Anche quest'anno, come tutti gli anni, il motto resta quello di fare prevenzione", afferma il dottor Carlo Iannace. "Dopo la pandemia, i casi di tumore alla mammella sono in aumento. Questo dato potrebbe dipendere dalla mancanza di controlli da parte delle persone che, spinti dalla paura di un contagio, hanno evitato luoghi come ospedali e ambulatori, nonostante noi abbiamo portato avanti i percorsi di diagnosi e cura allo stesso modo in questi ultimi tre anni".

“La macchina ha funzionato perfettamente, sono giorni che stiamo lavorando su questo importantissimo evento”, dichiara il sindaco di Mercogliano, Vittorio D’Alessio. “Ringrazio tutte le donne che, in questi giorni, sono state a Mercogliano con noi. Rappresentano un esempio di lotta e di forza. Noi supporteremo sempre la Camminata Rosa”.

“Ho deciso di dare il mio contributo per la prevenzione, un argomento così delicato e così importante”, dichiara il Dott. P. Angelo Cicalese, Presidente del Comitato Nazionale Tecnico per l'Autoimpiego. “Se anche un soggetto affetto da gravi problemi di salute – come lo sono io – può percorrere dieci chilometri, le istituzioni dovrebbero percorrerne molti di più. Questo è il messaggio che voglio lanciare”.

"The power of Pink": Avellino e Mercogliano si tingono di rosa

“Questo appuntamento diventa sempre più importante, perché dobbiamo ricordare a tutti che la prevenzione è fondamentale”, afferma il Dott. Cesare Gridelli, Direttore Dipartimento di Onco-Ematologia e Direttore Struttura Complessa U.O. Oncologia Medica, A.O.R.N. “S.G. Moscati”. “Purtroppo, dopo la pandemia, abbiamo troppi esami di screening arretrati. Bisogna recuperare il tempo perso perché l’attesa preoccupa non poco. Dobbiamo riprendere gli screening che fanno prevenzione e salvano la vita”.

"L’apertura del poliambulatorio presso l’Ospedale di Solofra porterà a un aumento delle prestazioni ambulatoriali”

“Siamo lieti di riprendere questa straordinaria iniziativa che il dottor Iannace sta portando avanti sul territorio”, afferma Caterina Lengua, sindaco di Cervinara. “Ovviamente, la straordinaria partecipazione che, ogni anno, registra la camminata rosa, è sotto gli occhi di tutti. Finalmente, dopo la pandemia, riprende anche l’opera di sensibilizzazione nei confronti della prevenzione. Accanto al dottor Iannace, noi istituzioni, daremo il nostro contributo affinché le donne dell’Irpinia possano cogliere le opportunità delle giornate di prevenzione”.

“La Camminata Rosa rappresenta, ogni anno, un’opportunità di rilancio delle attività di prevenzione”, dichiara il Dott. Renato Pizzuti, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Moscati. “Ora che ci stiamo incamminando verso un’opera di ristrutturazione del territorio, queste attività saranno sempre più presenti e sempre più importanti. Noi, come Azienda Ospedaliera, facciamo la nostra parte. La parte terminale del percorso di screening è affidata al dottor Iannace ma, anche sul piano della comunicazione, siamo tutti presenti per testimoniare il grande interesse del Moscati verso le attività di prevenzione. Per quanto concerne le liste d’attesa c’è un piano regionale che dobbiamo seguire e procediamo in questo senso. La legge nazionale c’impone limiti invalicabili per quanto riguarda le assunzioni di personale, però ci stiamo dando da fare. Come già annunciato dal presidente De Luca, è prevista anche l’apertura di un poliambulatorio presso l’Ospedale di Solofra. Tutto questo porterà a un aumento delle prestazioni ambulatoriali”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottava Camminata Rosa: "Con l’apertura del poliambulatorio all’Ospedale di Solofra aumenteranno le prestazioni"

AvellinoToday è in caricamento