rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Attualità Mercogliano

Installato un sensore disdrometrico all'Osservatorio Meteorologico di Montevergine

Il disdrometro è stato installato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli studi di Napoli “Parthenope”

Presso  l’Osservatorio di Montevergine è operativo un sensore disdrometrico ottico. Si tratta di uno strumento finalizzato ad una completa caratterizzazione dello spettro delle precipitazioni atmosferiche. Attraverso il disdrometro, infatti, è possibile misurare, oltre alla quantità e all’intensità delle precipitazioni (i.e. i parametri comunemente rilevati da un pluviometro), anche la velocità di caduta delle idrometeore ed il loro diametro. Sulla scorta di tali misure, il disdrometro è in grado di determinare lo spettro delle precipitazioni atmosferiche e di rilevare e discriminare le seguenti tipologie di precipitazioni: pioviggine, pioggia, grandine, neve, grani di neve, graupel (grandine piccola / snow pellets) ed ice pellets.

Il disdrometro da oggi in esercizio presso l’Osservatorio di Montevergine è stato installato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli studi di Napoli “Parthenope”, nell’ambito di un consolidato rapporto di collaborazione scientifica con l’Osservatorio di Montevergine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Installato un sensore disdrometrico all'Osservatorio Meteorologico di Montevergine

AvellinoToday è in caricamento