rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Ordinanza De Luca, Confcommercio si schiera al fianco degli esercenti

"Con questa ordinanza di fatto si mette in ginocchio un intero settore nell'unico momento storico dove era possibile invertire le tendenze di profitto"

"La Confcommercio Campania distretto di Avellino, rispetto all'ultima ordinanza del Goveratore De Luca si schiera apertamente al fianco dei titolari di pub, bar, ristoranti, pubblici esercizi in genere. Purtroppo va riscontrato nuovamente un accanimento nei confronti della categoria che è sempre stata oltremodo
penalizzata a dispetto di altre.
Nonostante gli sforzi profusi dagli esercenti e dai cittadini tutti che si sono impegnati e sottoposti a vaccinazioni e controlli igienico sanitari, ci ritroviamo in un momento storico delicatissimo per il comparto, a subire scelte che risultano poco eque ed estremamente nocenti per l'economia locale.
Con questa ordinanza di fatto si mette in ginocchio un intero settore nell'unico momento storico dove era possibile invertire le tendenze di profitto, senza considerare che scelte assunte a pochi giomi dall'inizio delle festività natalizie non tengono nemmeno conto di quanto già investito dagli esercenti.
Pertanto l'auspicio è che il Governatore possa, come capitato precedentemente correggere il tiro e garantire lavoro alla categoria".

Immagine 2021-12-16 130410-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza De Luca, Confcommercio si schiera al fianco degli esercenti

AvellinoToday è in caricamento