Onorificenze consegnate a 27 irpini

La cerimonia in Prefettura

Il prefetto Maria Tirone ha consegnato le onorificenze agli irpini assegnati dal Capo dello Stato Sergio Mattarella. Hanno ricevuto, alla presenza del sindaco Paolo Foti, l'Onorificenza al Merito della Repubblica i cittadini avellinesi Alessandro Popoli, commendatore, Simona Montesarchio, Ufficiale. Sono Cavalieri della Repubblica Almerindo Corbisiero, Paolo Iannaccone, Bruno Ronca, Antonio Tino, Fortunato Tropeano, Ines Giannini. Per il Comune di Ariano Irpino, alla presenza del vice-sindaco Giannantonio Puopolo, è stato nominato Ufficiale Carmelo Padula, mentre i Cavalieri sono Rosario Del Sordo, Gianfranco Iannarone, Per il Comune di Capriglia, è stato nominato Cavaliere della Repubblica Remigio De Vito, alla presenza del sindaco Nunziante Picariello. Per il Comune di Cassano, dinanzi al sindaco Salvatore Vecchia, è stato nominato Cavaliere Savino Ricco. Per il Comune di Cesinali, ha ricevuto l'onorificenza di Cavaliere dal primo cittadino Ciro Aniello Tango, il giornalista de Il Mattino e portavoce presso l'Ufficio di Gabinetto del Presidente Gianluca Galasso. Per il Comune di Gesualdo, presente il sindaco Domenico Forgione, è stato nominato Cavaliere Antonio Battista Per il Comune di Lapio, è stato nominato Cavaliere, alla presenza del sindaco Natalino Fabrizio, il Tenente Colonnello Giuseppe Costanza. È cavaliere del Comune di Luogosano, accompagnato dal primo cittadino Vincenzo Buono, Michele Ferrante E' Cavaliere anche Dario Capodanno, di Mirabella Eclano, che ha ritirato l'Onorificenza alla presenza del sindaco Pierfrancesco Capone. Per il Comune di Monteforte, presente il sindaco Costantino Giordano, è Cavaliere Paolo Mero Per il Comune di Montella, è stato nominato Cavaliere, alla presenza del sindaco Ferruccio Capone, Gerardo Iannella. Per il Comune di Montoro, l'Onorificenza di Cavaliere è stata assegnata ad Angelo Ferro, accompagnato dal primo cittadino Mario Bianchino. Per il Comune di Rotondi, presente il sindaco Antonio Russo, è Cavaliere Arcangelo Fuccio. Per il Comune di Sant' Angelo all'Esca, alla presenza del primo cittadino Attilio Iannuzzo, è Cavaliere Raffaele Vozella, Per il Comune di Savignano, alla presenza del primo cittadino Fabio Della Marra Scarpone, è Cavaliere Oreste Ciasullo, già sindaco di Savignano per 20 anni. Per il Comune di Volturara Irpina, presente il sindaco Marino Sarno, è Cavaliere Gerardo Raimo. La cerimonia si è conclusa con la consegna delle miniature degli emblemi dello Stemma e del Gonfalone concessi dal Presidente della Repubblica ai Comuni di Altavilla Irpina e di Forino, ritirati rispettivamente dall'Assessore Giuseppina Marino e dal Commissario Straordinario Silvana D'Agostino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento