menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ok dell'Aifa al farmaco antiartrite, De Luca: "Una speranza contro il Coronavirus"

Parte lo studio su 330 pazienti con il farmaco anti artrite Tocilizumab

 L'Agenzia italiana del farmaco ha autorizzato lo studio Tocivid-19 che valuterà l’efficacia e la sicurezza del Tocilizumab nel trattamento della polmonite da Covid-19.

"Annunciamo la sperimentazione del tocilizumab, farmaco per artrite reumatoide; i dati preliminari sono promettenti. Lo studio sarà su 330 pazienti e partirà giovedì per valutare l'impatto del farmaco". A riferirlo è Nicola Magrini, direttore Aifa, Agenzia italiana del farmaco, nel corso della conferenza stampa della Protezione civile.

Quel farmaco anti artrite che ha fatto registrare miglioramenti importanti nei pazienti a cui è stato somministrato per la prima volta in Italia a Napoli e prima ancora solo in Cina fa sperare tutta l'Italia. Una speranza che orgogliosamente proviene dalla Campania e potrebbe salvare tante vite come ribadisce il governatore De Luca

"Una notizia molto importante e molto attesa: l’Aifa, l’Agenzia italiana per il farmaco, ha autorizzato la sperimentazione su 330 pazienti del tocilizumab, il farmaco per l’artrite reumatoide, che ha dato risultati preliminari molto incoraggianti nella cura dei pazienti affetti da coronavirus. Una strada aperta dalla collaborazione tra l’ospedale dei Colli e l'Istituto Nazionale Tumori IRCCS "Fondazione G. Pascale" di Napoli con la Cina. Una speranza e una luce in fondo al tunnel che arriva da Napoli e dalla Campania".

Lo studio, che partirà giovedì, è promosso dall’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Napoli con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e l’Irccs di Reggio Emilia, e con la Commissione Tecnico Scientifica di Aifa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento