menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Dpcm, spostamenti e visite vietati un altro mese: si riapre a Pasqua

Il governo Draghi convocato per stamattina lunedì 22 febbraio alle 9,30 licenzierà il primo decreto legge sull'epidemia con la proroga di 30 giorni fino al 27 marzo del divieto di spostamento tra regioni che scade il 25 febbraio

Giornata di decisioni per il governo Draghi. Secondo quanto confermato anche dalla Gelmini ai rappresentanti di Regioni, Anci e Upi, il Consiglio dei ministri dovrebbe varare questa attina un nuovo provvedimento che estenda, per altri trenta giorni, tutte le misure in vigore nel precedente decreto Covid che stabiliva, "sull’intero territorio nazionale", il divieto di "ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute", consentendo in ogni modo "il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione".

Il nuovo decreto oggi sugli spostamenti tra regioni e il primo Dpcm del governo Draghi

Il nuovo decreto di Draghi conserverà la possibilità di fare visita ad amici e parenti, ossia la regola, per ora valida fino al 5 marzo, che consente di spostarsi verso un'altra abitazione privata massimo in due persone, più i figli minori di 14 anni.

Nel decreto potrebbero trovare spazio anche maggiori restrizioni per le zone rosse locali nei comuni focolaio e nelle zone limitrofe. Circola anche l’ipotesi che il monitoraggio settimanale, da un anno reso noto il venerdì, sia spostato a inizio settimana, per evitare complicate sovrapposizioni con i weekend. Per il resto, si cambia: la nuova strategia del governo Draghi prevede che ogni nuovo decreto e nuovo Dpcm sia approvato almeno una settimana prima dell'entrata in vigore, per permettere ai cittadini e alle attività economiche di organizzarsi, e alle misure di tipo sanitario verranno affiancati i ristori per gli esercizi penalizzati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento