menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Dpcm, arriva la stretta antimovida: divieto d'asporto dopo le 18.00

La misura pensata per i bar, vuole evitare feste e assembramenti in piazza così come si sono verificati in alcune città italiane

Il governo del premier Conte prepara il nuovo Docmche sarà pronto dal 16 gennaio. E mentre si vaglia la stretta dei cento giorni, è quasi certa la misura antimovida che dispone il divieto di asporto dopo le 18.00 per i bar. La proposta è emersa nella riunione con i capidelegazione della maggioranza convocata dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. L’incontro è servito a mettere a punto il nuovo Dpcm che deve essere discusso, oggi, lunedì 11 gennaio con i presidenti delle Regioni e in vista della relazione che sarà illustrata il 13 gennaio in Parlamento dal ministro della Salute Roberto Speranza.

Dopo gli ultimi fenomeni che si sono verificati in alcune piazze d'Italia il governo sta pensando di vietare l’asporto di cibi e bevande dai bar dopo le 18. Consentita solo la consegna a domicilio. Una misura che tuttavia non riguarderà i ristoranti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende sotto l'1 l'Rt medio italiano, in Campania quello più basso

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fuga di gas a Summonte, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 47 i positivi di oggi: 3 ad Avellino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento