Attualità

In Corea del Sud il più giovane Console d'Italia: è un irpino

Il 32enne Nicola Del Medico è stato nominato Console generale d'Italia presso l'Ambasciata estera a Seoul: nativo di Zungoli, è cresciuto ad Ariano Irpino. I complimenti dell'amministrazione del Tricolle: "Il più giovane a ricoprire quest'incarico"

Una bellissima storia, raccontata dall'amministrazione comunale di Ariano Irpino e che rende orgogliosa un'intera provincia. Nicola Del Medico, 32 anni, originario di Zungoli ma residente per gran parte della sua vita nella Città del Tricolle, è stato nominato Console generale d'Italia presso l'Ambasciata estera della Corea del Sud, a Seoul, diventando così il più giovane Console d'Italia a ricoprire tale incarico.

"È irpino il più giovane Console d'Italia. Con i suoi 32 anni il diplomatico irpino è il più giovane a ricoprire questo incarico. L'amministrazione Comunale è lieta di congratularsi con il nostro concittadino, Nicola Del Medico, nominato Console generale d’Italia presso l'Ambasciata estera della Corea del Sud. In bocca al lupo, siamo fieri di te".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Corea del Sud il più giovane Console d'Italia: è un irpino

AvellinoToday è in caricamento