Il dramma dei ristoranti, Barbato: "Abbiamo fatto di tutto per restare aperti, chiudiamo"

L'augurio: "Continuate a mangiare italiano"

“Abbiamo fatto tutto il possibile per rimanere aperti e abbiamo adottato tutte le misure per mantenere la sicurezza nel nostro locale. Non ci rimproveriamo nulla.

Purtroppo però, con il numero dei contagi sempre in aumento e con i regolamenti che il Governo e la Regione Campania hanno deciso di adottare, non ci sono più i presupposti per continuare a lavorare in serenità. Per il bene di tutti abbiamo quindi deciso di chiudere temporaneamente il nostro locale ed aspettare tempi migliori”.

Così l'imprenditore Nicola Barbato comunica ai suli clienti la decisione di chiudere Casa Barbato a Montoro in seguito al Dpcm del Governo Conte. Dopo tutti gli investimenti e le misure attuate per garantire la massima sicurezza di avventori e personale spiega che una struttura come la sua che alle 18. 00 accende i fuochi della cucina non può sostenere il peso delle nuove norme. Per non parlare del limite alla mobilità, insostenibile per una terra di frontiera come Montoro. 

"Nonostante la grande sala ed i grandi tavoli, le sanificazioni costanti e tutto l'impegno messo dalla brigata di cucina e di pizzeria per continuare il proprio lavoro, un locale che vive soprattutto di ospiti serali, di persone provenienti dalle province circostanti e di turismo non può fare altro che spegnere per un po' i fuochi ed aspettare che i tempi migliorino". 

L'augurio di Barbato è che i cittadini privilegino il Made in Italy e continuino a mangiare sano scegliendo il meglio che l'Irpinia ha da offrire come la cipolla ramata di Montoro. 

"Intanto il nostro show-room resta aperto, così come è attivo il nostro negozio online: potrete così continuare a preparare a casa le nostre prelibatezze a base di Cipolla Ramata di Montoro" .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrero assume operai e impiegati anche in Irpinia: come candidarsi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • La Campania cambia colore: la decisione di Speranza e la contromossa di De Luca

  • Zona rossa, scade l'ordinanza: la Campania confida nel cambio colore

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento