menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negozi e ristoranti aperti, Confcommercio: "Attenzione alle Fake News"

Non vi è alcun obbligo per gli esercizi commerciali di chiudere alle 20.00

In relazione alle fake news circolate nelle ultime ore sulle misure da seguire per gli esercizi commerciali e i ristoranti arriva la precisazione di Confcommercio Campania. 

"Confcommercio rileva il diffondersi sugli organi di informazione di notizie inesatte sulla chiusura dei negozi di moda nel weekend del 9 e 10 gennaio. In alcuni notiziari televisivi si è fatto addirittura erroneo riferimento all'apertura delle sole attività che vendono beni di prima necessità.

Il Decreto Legge n. 1 del 5 gennaio 2021 prevede l'istituzione della zona arancione in tutta Italia nei giorni di sabato 9 e domenica 10 gennaio 2021 per cui nel prossimo weekend i negozi di abbigliamento, calzature, pelletteria, accessori, tessile per la casa e articoli sportivi potranno rimanere aperti al pubblico. Restano chiusi, invece, gli esercizi commerciali presenti all'interno dei mercati e dei centri commerciali, gallerie commerciali, parchi commerciali, aggregazioni di esercizi commerciali ed altre strutture ad essi assimilabili, a eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, di prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi ed edicole".

La Confcommercio ha inoltre rilevato ulteriori notizie inesatte sugli orari di apertura, per questo ha chiarito in un post sulla sua pagina Facebook che:

  • Non vi è alcun obbligo, per gli esercizi commerciali, di chiudere alle ore 20:00.
  • L'attività può proseguire fino alle 22:00, orario di inizio del coprifuoco.
  • Nel fine settimana del 9 e 10 vige la zona arancione in tutta Italia, per cui i negozi di qualsiasi settore possono restare aperti.
  • Inoltre, per quanto riguarda bar e ristoranti, resta confermato l’orario di cessazione del servizio di somministrazione alle ore 18:00 in zona gialla ( 7 e 8 gennaio) e la chiusura al pubblico con sola effettuazione delle vendite per asporto e consegne a domicilio in zona arancione ( 9 e 10 gennaio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento