rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità

Natale 2022, Insieme per Avellino e l'Irpinia: "Meno luminarie, più fatti"

Sulla seduta del consiglio comunale andata deserta: "Uno sgarbo istituzionale non da poco, che va anche ad incidere sulle casse comunali"

"La seduta di consiglio comunale di Avellino di ieri 9 Novembre 2022, che metteva all’ordine del giorno la metropolitana leggera e la piscina comunale, è andata deserta a causa dell’assenza dei consiglieri di maggioranza nonché della giunta.

Uno sgarbo istituzionale non da poco, che va anche ad incidere sulle casse comunali, visti i costi di ogni singola seduta.

Dove erano impegnati ? Non crediamo per far rispettare il divieto di transito dei mezzi pesanti lungo la SS 88, in particolare nel territorio della frazione Bellizzi, dove puntualmente in caso di maltempo (pioggia, neve, ghiaccio) molti tir sono costretti a fare retromarcia e bloccando il traffico in entrambe le direzioni, quando dovrebbero stare in autostrada, in attesa che i lavori alla galleria Montepergola lungo il raccordo Avellino-Salerno vengano completati a breve : tanto è vero che di recente è dovuto intervenire il sindaco di Contrada per far elevare numerose contravvenzioni e valutare la possibilità che questi mezzi arrechino un danno ambientale facendo questi percorsi interni non consentiti come da ordinanza provinciale.

Tornando a ieri, probabilmente la metrò leggera e la piscina comunale sono argomenti “spinosi” che non vogliono essere affrontati davanti alla cittadinanza, tradendo le scelte fatte alle scorse elezioni amministrative.

Infine un passaggio va fatto sulla manifestazione di protesta dei commercianti di martedì 8 Novembre, dove nessuna istituzione, a differenza del 14 Ottobre, si è presentata per solidarizzare con chi vive quotidianamente le difficoltà del caro energia e di tutto quello che ne consegue.

In vista delle imminenti festività natalizie consigliamo a chi di dovere…Meno luminarie, più fatti!".

Insieme per Avellino e l'Irpinia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2022, Insieme per Avellino e l'Irpinia: "Meno luminarie, più fatti"

AvellinoToday è in caricamento