Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Atripalda

Ad Atripalda nasce la Federazione Nazionale Amministratori di Condominio

La carica di presidente pro tempore, in attesa del congresso, é stata attribuita al Dr. Filippo Fiorentino, professionista del settore di lungo corso con un’esperienza ventennale

Lunedì 20 settembre, presso la sede della Uai Fngi Irpinia ad Atripalda in provincia di Avellino, si è costituita, alla presenza del Presidente nazionale UAI Fngi  Dr. Cosimo Damiano Carlucci e del Presidente UAI Fngi Irpinia Dr. Massimo Antonio Bimonte, la FNAC Federazione Nazionale Amministratori di Condominio. La carica di presidente pro- tempore, in attesa del congresso, é stata attribuita al Dr. Filippo Fiorentino, professionista del settore di lungo corso con un’esperienza ventennale.

Nelle parole del Presidente Bimonte le ragioni e le motivazioni di questa nuova federazione: “ Ci siamo resi conto negli anni dell’esigenza per gli amministratori di condominio di avere una struttura di sostegno al loro lavoro, agile e flessibile, in grado di dare risposte e soluzioni a problematiche che si presentano quotidianamente, e che si evolvono continuamente con tutta una serie di servizi di qualità. Inoltre, ancor di più per aiutare i professionisti a mettersi al riparo dalle enormi responsabilità di questo precipuo mestiere”. Prosegue il Dr. Fiorentino: “Ho accolto con entusiasmo il progetto di Massimo Bimonte, e sono onorato di essere diventato il Presidente della FNAC, grazie alla stima ed alla fiducia del Presidente Carlucci. Mi impegnerò costantemente per far crescere la federazione ed aiutare tutti gli associati”.

A concludere l’intervento del Presidente Nazionale Carlucci: ”Abbiamo posto un altro tassello importante alla crescita della Federazione, in un settore strategico quale quello degli Amministratori Condominiali punto di svolta per la congiuntura attuale e l’evolversi degli aspetti legati al SuperBonus 110% e le altre iniziative in essere statali. Un settore che potrà rilanciare l’economia in modo consistente oltre che mettere in sicurezza, innovando le case delle famiglie italiane in termini di efficentamento energetico. Il tutto comporta degli adempimenti complessi nella qualificazione delle Imprese e supportando la filiera con tutte le norme dalla Sicurezza sul Lavoro fino ad arrivare al supporto finanziario grazie anche al grande lavoro svolto dalla Confederazione Nazionale Unione Artigiani Italiani e delle PMI con il Presidente Gabriele Tullio ed il Dirigente Generale Giuseppe Zannetti sempre pronti a concludere importanti accordi nazionali di supporto ai territori. Al Presidente neo nominato Dr. Fiorentino va il più caloroso saluto ed un augurio di buon lavoro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Atripalda nasce la Federazione Nazionale Amministratori di Condominio

AvellinoToday è in caricamento