Un murales a Bellizzi per Don Mimmo, giovedì sera l'inaugurazione

Il messaggio dell'Aps Alipergo: "Abbiamo voluto rendere omaggio alla figura di un uomo che ha sempre fatto della speranza il suo credo"

Un murales a Bellizzi Irpino per ricordare la figura di Padre Mimmo Testa, per tutti Don Mimmo e per anni parroco presso il carcere situato nella frazione del capoluogo irpino, scomparso nel maggio 2017 a causa di una grave malattia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci auguriamo che questo murales riporti alla mente il suo sorriso"

L'annuncio riguardante l'iniziativa nel piccolo borgo arriva dall'Aps Alipergo: "In un periodo come quello che stiamo vivendo, fatto di preoccupazioni e insicurezze per il futuro, l’attesa fiduciosa di momenti migliori, la speranza è qualcosa a cui noi tutti ci affidiamo. Ed ecco perché abbiamo voluto rendere omaggio alla figura di un uomo che ha sempre fatto della speranza il suo credo, nel suo vissuto, nel suo operato come parroco nel carcere di Bellizzi, fino alla sua malattia, che mai gli ha portato via il sorriso. Ci auguriamo che questo murales riporti alla mente il sorriso di Don Mimmo e che quegli occhi fiduciosi trasmettano vibrazioni positive di speranza e serenità anche in coloro che non hanno avuto l'onore di conoscerlo. Il Murales sarà inaugurato e quindi donato alla comunità Giovedì 30/07 ore 21:30. Vi invitiamo a partecipare, ricordandovi di indossare la mascherina e di rispettare il distanziamento sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Scuola in Campania, riaprono le elementari: l'annuncio di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento