Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Morto al Cairo il regista di origini irpine Franco Dragone

Il famoso regista belga di origini irpine Franco Dragone è morto per un infarto al Cairo, dove era arrivato per l'allestimento di uno dei suoi lavori teatrali

Il famoso regista belga di origini irpine Franco Dragone è morto per un infarto al Cairo, dove era arrivato per l'allestimento di uno dei suoi lavori teatrali. Franco Dragone, 70anni a dicembre, è stato stroncato da un infarto. Nato nel piccolo comune irpino di Cairano era tra i più grandi registi teatrali viventi. All’età di 7 anni si trasferì in Belgio, assieme alla famiglia.

Nel corso degli anni ha mantenuto i contatti con la sua terra di origine. Il sindaco di Cairano sulla sua pagina Facebook ha scritto: “Una terribile notizia ha sconvolto la Comunità dì Cairano e ha squarciato il mio cuore. FRANCO DRAGONE è morto improvvisamente in Egitto dove era per lavoro. Una perdita enorme per un uomo la cui grandezza e la cui visionarietà lo hanno reso il più creativo al mondo. Per quelli come me che lo hanno amato come un fratello maggiore se ne va il più grande, il più onesto dei contadini visionari. Ciao Franco grazie per tutta la bellezza che ci hai donato e per tutta la generosità che ci hai regalato. Piango e prego per la tua anima pensandoti a passeggiare nei campi elisi dove riposano gli uomini giusti a costruire sogni e meraviglie. CIAO FRANCO”

Il cordoglio della Provincia di Avellino

“Sono profondamente addolorato per l’improvvisa scomparsa del maestro Franco Dragone. Artista insigne e geniale, ha dato lustro alla nostra Irpinia. Desidero esprimere la vicinanza personale e dell’Amministrazione Provinciale ai familiari, alla comunità di Cairano – sua terra d’origine – e alla folta schiera di collaboratori”. E’ quanto dichiara il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto al Cairo il regista di origini irpine Franco Dragone
AvellinoToday è in caricamento