menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È morto Angelantonio Candela, scompare un pezzo della storia del Maio

Baiano è in lutto

L’amministrazione comunale di Baiano, guidata dal sindaco Enrico Montanaro, ha espresso tutto il suo cordoglio per la scomparsa del sig. Angelantonio Candela, un pezzo di storia della festa del Maio di Santo Stefano. Angelantonio Candela è colui che alla mattina del 25 dicembre, giorno clou del rito arboreo, era solito giungere uno dei primi al bosco di Arciano ed avviare le procedure per il taglio dell’albero da donare, dopo la festosa sfilata per il paese, al Santo Protettore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento