"Restiamo Umani", alle 12.00 l'Italia si ferma per le vittime di Covid-19

Il Governo aderisce all'appello del poeta Franco Arminio

Il governo aderisce all'appello del poeta irpino Franco Arminio che ha chiesto a gran voce di onorare le vittime di Covid-19.

Un invito che è rimbalzato sui social fino ad essere posto all'attenzione del Parlamento. L'invito così si è allargato a tutta l'Italia. 

Oggi, alle 12, rimarremo in silenzio per 5 minuti nelle nostre case, senza televisione, senza telefono o computer accesi, per ricordare chi in queste settimane è morto senza avere intorno il calore e l'affetto dei propri familiari o amici, per chi è morto in solitudine senza conforto alcuno.

Arminio ha lanciato la sua idea attraverso il suo profilo Instagram, lo stesso che ha utilizzato per condividere il suo numero di cellulare con tutti i suoi followers che possono chiamarlo dalle 9 alle 11 per parlare con lui, condividere preoccupazioni, angosce e speranze di questi giorni sospesi. Sempre attraverso i social, il paesologo ha scritto una lettera aperta al presidente del Consiglio, ai presidenti delle Regioni e ai sindaci per rilanciare la sua proposta.

“Partecipare a un rito collettivo, anche se a casa propria, è un bel gesto di salute morale – ha scritto Arminio – e credo sia interesse di chi ci governa, a livello centrale e locale, avere una popolazione coesa e attenta, rispettosa delle regole e vicina al dolore di chi ha perso i suoi cari”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi ha scritto in una postilla: "restare umani è un compito che non contrasta con quello di rimanere sani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento