Attualità

Montoro Democratica a Giaquinto: "Riammodernamento linea ferroviaria Avellino-Montoro-Napoli, se ne discuta in consiglio"

La nota

Con una nota inviata al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale, il gruppo consiliare Montoro Democratica chiede di discutere, in Consiglio Comunale, il tema che riguarda il riammodernamento della linea ferroviaria Avellino-Montoro-Mercato S. Severino-Università Fisciano-Salerno, nonché della bretella di Codola e il collegamento con Napoli.

"In questi giorni, dopo l’accelerazione regionale per interventi straordinari sulle linee ferroviarie per definire strutturalmente collegamenti necessari tra le province campane con l’alta velocità e l’Università di Fisciano, si sta registrando un notevole stimolo di diversi rappresentanti istituzionali per porre i propri territori al centro degli interventi da realizzare.

Noi riteniamo che non debba verificarsi una guerra di campanile per accendere una prenotazione sui fondi europei della grande opportunità del dopo pandemia. Questo favorirebbe solamente una parcellizzazione senza un’utilità complessiva degli interventi, facendoci rischiare lo smarrimento delle opportunità da perseguire.

Nella nostra area risultano programmati e anche avviati interventi straordinari sulla mobilità su ferro.

Siamo convinti che sia la strada giusta da perseguire con determinazione e rinnovato impegno. La linea Avellino-Montoro-Mercato S. Severino con il seguito che porta all’Università e a Salerno, nonché la bretella di Codola per condurre all’Alta velocità e a Napoli, costituisce per la nostra area un’opportunità epocale nella logica dell’intensità di frequenza della percorrenza. In realtà dovremmo avere la nostra metropolitana leggera, che ci colleghi stabilmente ai centri capoluoghi di provincia, a Napoli e all’Università, oltre all’alta velocità. Per Montoro dobbiamo avere le fermate di Lunati Borgo-Montoro e Montoro-Forino.

Oggi dobbiamo sostenere questi interventi, da noi sempre promossi, richiesti e sollecitati, sia perché i tempi sono fondamentali, sia perché le nostre attese sono molto avvertite dalla Comunità, sia per la vastità del territorio (40 kmq) e la presenza demografica di 20.000 abitanti circa.

Riteniamo che il C.C. esprima questa ferma volontà, già manifestata anche altre volte, perché i territori interessati possano programmare il proprio divenire e il proprio sviluppo, muovendo da assi fondamentali quali quelli concernenti la mobilità. Si richieda, altresì, che la Regione Campania dia formale Assicurazione su interventi e collegamenti che riguardano il nostro territorio e sui tempi di realizzazione. Si richiede che questa richiesta venga portata all’O.d.G. del Consiglio Comunale nella sua prossima seduta."

IL GRUPPO CONSILIARE MONTORO DEMOCRATICA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montoro Democratica a Giaquinto: "Riammodernamento linea ferroviaria Avellino-Montoro-Napoli, se ne discuta in consiglio"

AvellinoToday è in caricamento