Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

Personale qualificato a supporto degli insegnanti di sostegno: la proposta del Mid

Il coordinatore campano Giovanni Esposito chiede che in Regione vengano attivate: "Misure e provvedimenti immediati di inserimento di personale qualificato in educativa scolastica anche attraverso la figura dello psicologo"

Il Coordinatore Campania del Mid Movimento Italiano Disabili Giovanni Esposito in rappresentanza del Coordinamento Regione Campania attraverso questo comunicato stampa intende lanciare una proposta a favore delle fasce deboli indirizzata agli ambiti dei Piani di Zona Sociale dei Comuni Campani attraverso gli assistenti sociali, alle Asl, ai Provveditorati agli Studi fino ad arrivare all’assessorato Politiche Sociali della Regione Campania guidato dall’assessore rinominata Lucia Fortini affinchè si attivino in sinergia misure e provvedimenti immediati di inserimento di personale qualificato in educativa scolastica anche attraverso la figura dello psicologo qualificato dedicato ai soggetti con patologie mentali gravi li dove è insufficiente la figura dell’insegnante di sostegno o del genitore sia durante l’orario scolastico sia quindi in orario pomeridiano presso l’abitazione o domicilio degli utenti in supporto alle famiglie in difficoltà.

Il Coordinatore Campano del Mid dichiara: attraverso questa proposta desideriamo che arrivi a chi di dovere la voce di tante famiglie in difficoltà e delle associazioni di genitori riconosciute e operanti realmente nel tessuto sociale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Personale qualificato a supporto degli insegnanti di sostegno: la proposta del Mid

AvellinoToday è in caricamento