rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità Forino

Nessuna inclusione scolastica nel Comune di Forino, il Mid in campo

"Ci teniamo a ribadire che l’assistenza agli alunni con disabilità è fondamentale per realizzare il normale processo di integrazione scolastica e per assicurare il diritto allo studio"

Il Coordinamento Regione Campania del M.I.D. il Movimento Italiano Disabili alle prime ore dell’alba odierna, prende notizia dalla stampa locale relativamente alla problematica che in nessuna scuola del Comune di Forino viene ancora garantita nessuna assistenza agli alunni con grave difficoltà. 

Ci teniamo a ribadire ancora una volta, che l’assistenza agli alunni con disabilità è fondamentale per realizzare il normale processo di integrazione scolastica e per assicurare il diritto allo studio, che la Costituzione della nostra Repubblica garantisce.

L’assistenza di base, garantita dalla scuola, non è mai disgiunta dalla mission educativa e didattica per assicurare le migliori condizioni di vita dei ragazzi.
Gli insegnanti di sostegno e i collaboratori scolastici sostengono in particolar modo all’interno delle scuole il processo di integrazione scolastica degli alunni disabili.
Tocca agli Enti Locali, come da normativa vigente, fornire l’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con handicap fisici o sensoriali.

Il nostro Coordinatore Regione Campania Giovanni Esposito registrata tale criticità  tempestivamente prende contatti con l’amministrazione Comunale di Forino chiedendo spiegazioni relativamente a quanto esposto, la quale nella persona del sindaco ci chiarisce ampiamente che in uno dei plessi scolastici di Forino vi è immediata necessità di un assistente specializzato, in quanto con il personale Ata non si riesce e che quanto prima tale figura sarà individuata per garantire la necessaria inclusione scolastica delle persone con disabilità. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nessuna inclusione scolastica nel Comune di Forino, il Mid in campo

AvellinoToday è in caricamento