rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità

Mid: "Avellino, un inferno per i disabili tra ostacoli e inciviltà umana"

La nota del coordinatore campano Giovanni Esposito

Vorremmo riportare con questa breve nota all’attenzione della stampa un episodio increscioso, non il primo e non l’ultimo ovviamente e che ci porta ancora a registrare e dover ancora una volta evidenziare l’inciviltà umana, episodio questo accaduto ai danni per l’ennesima volta di una delle tante persone con disabilità che si è ritrovata e si ritrovano la carrozzina o scooter per disabili, cosi come lo si vuole chiamare quale strumento atto e destinato alla mobilità delle persone invalide all’esterno, imbrattata di chewing gum nello spazio antistante la propria abitazione in uno dei quartieri dove queste situazioni accadono di Avellino, ovviamente senza una dovuta o comprovata giustificazione o tantomeno motivazione. 

Il Movimento Italiano Disabili, nella rappresentanza del Coordinamento Campania e nella persona del Coordinatore Regione Campania Giovanni Esposito, condanna apertamente e a muso duro questi tipi di gesti o azioni sicuramente imperdonabili e intollerabili dal sapore piuttosto vile, auspicando che presto anche su queste situazioni di disagio e di assenza di una giusta cultura del senso civico si trovino o adottino ove possibile e ove necessario delle misure o provvedimenti da parte di chi di competenza o di chi è delegato a farlo, atti a prevenire questi fenomeni del tutto balordi, trovandoci ad affermare anche che chi adopera codeste attrezzature sicuramente non le adopera per passione ma per una determinata e fondata esigenza di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mid: "Avellino, un inferno per i disabili tra ostacoli e inciviltà umana"

AvellinoToday è in caricamento