rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Melandri shock, Sibilia (M5S): "Messaggio sul Covid indegno, valuterà l'autorità giudiziaria"

Melandri aveva confessato di essersi volontariamente infettato, poi in serata ha dichiarato di essere stato male interpretato

"Ho preso il virus perché ho cercato di prenderlo, e, al contrario di molti vaccinati, per contagiarmi ho fatto una fatica tremenda".

Sono le dichiarazioni shock di Marco Melandri, ex pilota MotoGP. Parole che hanno scatenato una bufera social e anche l’intervento del sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia, che ha affermato come al di là dei profili penalistici su cui valuterà l’autorità giudiziaria, il comportamento e il messaggio sono senza dubbio indegni e pericolosi. Al punto che in serata il ravennate, su Instagram, ha fatto retromarcia, dicendo di essere stato mal interpretato.

“Ringrazio Marco Melandri per l'autodenuncia pubblica - ha dichiarato Sibilia - L e forze dell'ordine verificheranno l'accaduto. Al di là dei profili penalistici su cui valuterà l'autorità giudiziaria, il comportamento e il messaggio sono senza dubbio indegni e pericolosi”.

Alle critiche Melandri ha risposto: "Per una battuta ironica è uscita una tempesta. Scherzando dissi: se sarò positivo sarà per necessità, così avrò il green pass".

Melandri più volte si era schierato contro il green pass. 

"Comunque per me il green pass era e rimane un ricatto - ha detto nell'intervista rilasciata a Men On Wheels - Lo userò solo per lavoro e se devo accompagnare mia figlia. Sono disposto a utilizzarlo solo per lo stretto necessario"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melandri shock, Sibilia (M5S): "Messaggio sul Covid indegno, valuterà l'autorità giudiziaria"

AvellinoToday è in caricamento