menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvini fa incetta di prodotti tipici: la nocciola avellana tra le sue mani

Consegnate da una iscritta della prima ora: Anna Borrasi di Lauro

Oltre agli applausi, Matteo Salvini ha fatto bottino di prodotti tipici locali. Non solo vino ma anche nocciole avellane ha ricevuto il leader della Lega nel suo tour avellinese. A donarle Anna Borrasi, di Lauro, leghista della prima ora, nipote di Carmine Sepe, industriale agroalimentare da oltre 50 anni. Uno dei prodotti tipici della nostra terra è finito nelle mani del ministro.  La Nocciola avellana/irpina, rappresenta una carta vincente per il mondo rurale della nostra terra. Chissà ora come la prenderà lo scrittore Roberto Saviano che in più occasioni ha criticato Salvini. Il leader della Lega al riguardo: “Chissà ora se chiederà le mie dimissioni, viva l’agricoltura italiana, sono stufo di far venire sulle nostre tavole i prodotti trattati, noi dobbiamo mangiare e bere italiano. Andremo in Europa a difendere made in Italy”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento