menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mascherine alle stelle, continua la speculazione ai danni dei cittadini

900 euro per 150 mascherine, accade in una parafarmacia avellinese

Prezzi alle stelle in città per l'acquisto di mascherine e gel igienizzanti.

La denuncia arriva dal presidente della Misericordia  Guido D'Avanzo, il quale si dice pronto a segnalare l'abuso che si sta verificando in alcune parafarmacie avellinesi. 

150 mascherine a 900 euro è un costo vergognoso, una speculazione sulla salute dei cittadini e sui tanti volontari che stanno lavorando mettendo a rischio la propria incolumità. 

Ma la denuncia arriva anche da parte dei cittadini e dei lavoratori che vogliono vedere garantite le misure di sicurezza. Le mascherine, che normalmente hanno un valore di mercato di circa 30 centesimi, in questi giorni sono acquistabili al costo di 20 Euro sulle piattaforme online. Per questo l'antitrust ha avviato due distinte istruttorie nei confronti di Amazon (Amazon Italia Customer Service, Amazon Eu, Amazon Service Europe) e Ebay (Ebay Italia e Ebay Gmbh) per la commercializzazione con prezzi “alle stelle” di prodotti igienizzanti/disinfettanti per le mani, di mascherine di protezione delle vie respiratorie e di altri prodotti igienico-sanitari in occasione dell’emergenza sanitaria derivante dal Covid-19.

Purtroppo la richiesta è sempre più alta e la reperibilità è difficilissima.  Tante sono le segnalazioni relative a liste d’attesa per le ordinazioni in farmacia e parafarmacia. Rarissimi gli esercizi che ne hanno disponibilità e in tal caso si esauriscono in meno di un'ora ad un costo inverosimile. Apprezzata l'iniziativa del sindaco di Chiusano che oggi distribuire gratuitamente mascherine e gel igienizzanti ai residenti del suo comune. Si spera che altri sindaci seguano il suo esempio nell'interesse di tutti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento