Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Ospedaletto d'Alpinolo

Da Ospedaletto d'Alpinolo alla Rai, Martina Oliviero protagonista della settima edizione di "Boss in incognito"

La giovane imprenditrice, figlia dello storico produttore dolciario, tra le protagoniste del docureality condotto da Max Giusti

Da Ospedaletto d'Alpinolo alla Rai per raccontare la sua brillante carriera imprenditoriale, legata a doppio filo con l'azienda a conduzione familiare che, da generazioni, allieta i palati dei più golosi. Martina Oliviero è la protagonista della prima puntata della settima edizione di "Boss in incognito", il docureality in onda su Rai 2 e condotto da Max Giusti.

Una storia di successo aziendale che travalica i confini nazionali

Originaria di Ospedaletto, Martina lavora nel ruolo di Senior Area Sales Manager dell'azienda di famiglia, la Oliviero Dolciaria fondata da suo padre Filippo, insieme agli zii Gerardo e Maurizio.

Nata nel 1984, la Oliviero Dolciaria si è, fin da subito, fatta conoscere nel mercato locale per la produzione di torrone e cioccolata, espandendo, con il passare degli anni, i propri orizzonti anche oltre i confini regionali e nazionali.

Oggi, lo stabilimento produttivo dell'azienda è situato, per ragioni logistiche, a Monteforte Irpino. Ma, per la comunità di Ospedaletto d'Alpinolo, la presenza di Martina in una delle vetrine più importanti dedicate all'imprenditoria made in Italy è tuttora motivo di vanto e orgoglio: "Oggi una bella fetta d’Italia sentirà parlare di Ospedaletto e delle nostre tradizioni incarnate dalla famiglia Oliviero ed anche da altri imprenditori. Questo fa bene a tutti. brava Martina Oliviero e complimenti. È d’obbligo guardare la puntata di questa sera, ore 21:20 su Rai Due" afferma, in una nota, l'amministrazione comunale.

"Questa sera, su Rai Due, la nostra concittadina Martina Oliviero sarà protagonista della trasmissione televisiva 'Boss in incognito' con Max Giusti. Martina è l’ultima discendente della famiglia Oliviero che produce torrone e cioccolata e che ha deciso di investire e rimanere nella nostra amata terra. Un esempio fulgido di come capacità manageriale, grinta e coraggio siano in grado di creare una ricchezza e una risorsa per il nostro territorio e i nostri concittadini. La famiglia Oliviero ci rende orgogliosi e fieri, ma soprattutto ci fa sentire parte di un grande progetto manageriale. A loro che, come me, hanno deciso di investire in Irpinia va il mio ringraziamento e la piena disponibilità a collaborare per il presente e il futuro". Queste le parole del sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Ospedaletto d'Alpinolo alla Rai, Martina Oliviero protagonista della settima edizione di "Boss in incognito"
AvellinoToday è in caricamento