Attualità

Parto record alla Malzoni, nate due gemelle con la stessa placenta e nello stesso sacco

Le piccole stanno bene e sono state ricoverate nel reparto di terapia intensiva neonatale della clinica per tenerle sotto osservazione

Parto straordinario e raro alla Clinica Malzoni di Avellino, dove sono nate due gemelle con la stessa placenta e nello stesso sacco amniotico. Un caso che, in base alle statistiche, si verifica due volte su 100 mila gravidanze. Grande gioia per Maria Grazia Perrotta, 35 anni, di Eboli e per il coniuge Domenico Avallone, di 37 anni, anch’ egli di Eboli. Nove mesi fa la scoperta della gravidanza ad alto rischio, perché monocoriale e monoamniotica, e la scelta di affidarsi al ginecologo Raffaele Petta.

La gravidanza è stata attentamente monitorata con ecografie e flussimetrie ravvicinate, tracciati cardiotocografici e profili biofisici oltre ad esami ematochimici. Alla 30° settimana, il dottore Petta ha proposto il ricovero precauzionale presso il Reparto di ostetricia della Clinica Malzoni, diretto dalla dottoressa Annamaria Malzoni.

Alla 31esima settimana e mezzo è stato eseguito con urgenza un taglio cesareo dal dottore Giuseppe Casarella, aiutato dal dottore Gianmarco Miele, e Maria Grazia ha dato così alla luce Daniela e Clarissa. Le piccole, che pesano circa un chilo e mezzo ciascuna, stanno bene e sono state ricoverate nel reparto di terapia intensiva neonatale della clinica, dove sono tenute sotto osservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parto record alla Malzoni, nate due gemelle con la stessa placenta e nello stesso sacco
AvellinoToday è in caricamento