rotate-mobile
Attualità

Ferragosto, tornano le luminarie davanti a Palazzo Caracciolo

L'installazione, questa volta, è avvenuta qualche metro più avanti e, come afferma l'amministrazione comunale di Avellino, nel totale rispetto delle norme e dopo aver ricevuto l'approvazione della Sovrintendenza

Forse (il condizionale, a questo punto, è veramente d'obbligo) è giunta al termine la querelle "luminarie davanti alla Provincia". Tutto è iniziato quando, davanti all'edificio, erano state installate le tradizionali luminarie estive che adornano le strade principali del centro del capoluogo irpino durante il Ferragosto. L'installazione era avvenuta senza alcuna autorizzazione da parte della Provincia di Avellino e aveva scatenato l'ira del Presidente Rino Buonopane, il quale aveva annunciato la richiesta di immediata rimozione delle luminarie. Detto fatto: le luminarie sono state tolte.

Questa mattina, invece, i tecnici sono a lavoro per installarle nuovamente; questa volta qualche metro più avanti e, come afferma l'amministrazione comunale di Avellino, nel totale rispetto delle norme e dopo aver ricevuto l'approvazione della Sovrintendenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto, tornano le luminarie davanti a Palazzo Caracciolo

AvellinoToday è in caricamento