Attualità

Lotta al Covid, premiato La Verde: "Dedico questo riconoscimento ai medici irpini"

Attestato di merito da parte dela IHRC per il medico di base avellinese

Comportamenti spontanei e solidali, impegno professionale a favore delle popolazioni e del territorio ma anche impegno nella ricerca scientifica nel periodo della lotta al Covid 19. Sono questi i motivi per cui il medico avellinese Stefano La Verde ha ricevuto l' “Attestato di Apprezzamento” dalla IHRC International Human Right Commission, ovvero un'attestazione di valore internazionale concessa dalla Commissione internazionale per i Diritti Umani che va a premiare e dare risalto in questo caso, a medici e personale che in modo ininterrotto si è prodigato per chi ne avesse bisogno se pure nelle specifiche competenze professionali. 

Stefano La Verde medico di base ad Avellino, si legge, è stato in prima linea personalmente ed in maniera continuativa, ha monitorato in maniera esemplare, diversi pazienti affetti da Covid situati presso il proprio domicilio, riuscendo ad intuire la giusta terapia, il controllo e monitoraggio di numerosi pazienti ed evitando in tal modo di far congestionare le strutture ospedaliere a beneficio dei malati più gravi.

A questo premio La Verde risponde:

"Desidero ringraziare con riconoscenza le tantissime persone che hanno avuto un pensiero nei miei riguardi per un riconoscimento, inaspettato ed imprevisto, che mi onora e mi gratifica. Un riconoscimento che io desidero condividere con tutti i Medici della Provincia di Avellino i quali con abnegazione e sofferenza stanno adempiendo al proprio dovere, anche a rischio della propria incolumità. Onore ai Medici della Provincia di Avellino". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta al Covid, premiato La Verde: "Dedico questo riconoscimento ai medici irpini"

AvellinoToday è in caricamento