Attualità

Lioni-Grottaminarda ferma al palo: nei prossimi giorni una nuova riunione

Coinvolti anche alcuni Comuni del Salernitano

Dopo la brusca frenata ai lavori, per una questione di spese tra Regione e Governo centrale, la Lioni-Grottaminarda torna al centro della cronaca. L'Unione dei Comuni Terre dell'Ufita, infatti, il prossimo 17 settembre, a Villamaina, chiamerà a rapporto i sindaci dei Comuni toccati dall'opera, la presidente del Consiglio Regionale Rosetta D'Amelio, ma soprattutto il delegato regionale alle Infrastrutture Luca Cascone. Una questione che si apre anche ad alcuni comuni del Salernitano, visto che l'opera parte da Contursi. La volontà di tutti è di dare un'accellerata ai lavori, sperando che ognuno faccia la propria parte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lioni-Grottaminarda ferma al palo: nei prossimi giorni una nuova riunione

AvellinoToday è in caricamento