rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità Solofra

Lavoratori Pumaver, comincia il nuovo sciopero di 48 ore

Essere ascoltati e avere delle risposte. Questo è quello che chiedono i lavoratori Pumaver, che già si erano mobilitati lo scorso 8 marzo

"Dignità" è l'unica parola che compare e può bastare. Il presidio da questa mattina davanti al palazzo del Comune di Solofra. Comincia lo sciopero di 48 ore dei dipendenti della Pumaver S.r.l., l'azienda solofrana che svolge attività di pulizia ambientale per il Comune di Solofra.

Gli undici dipendenti rimasti, dopo i due licenziamenti avvenuti di recente, sono di nuovo in sciopero oggi e domani, giorni in cui è sospeso di conseguenza, il servizio di spazzamento e cura del verde pubblico nella città della concia.

Essere ascoltati e avere delle risposte. Questo è quello che chiedono i lavoratori Pumaver, che già si erano mobilitati lo scorso 8 marzo, senza ottenere riscontri. Il timore è che possano esserci ulteriori tagli nel personale. Timore che non permette di lavorare e vivere in tranquillità. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori Pumaver, comincia il nuovo sciopero di 48 ore

AvellinoToday è in caricamento