rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

“L’Indignato Speciale” torna sul caso di Paola De Angelis: "Una storia di mobbing"

Occorre sottolineare il fatto che, fino al 9 febbraio, Paola De Angelis (su sua richiesta) risulta ancora essere in aspettativa per motivi familiari

Nella giornata di oggi, il programma del Tg5 “L’Indignato Speciale” girato a fine aprile e mandato in onda oggi, ha trattato nuovamente il caso di Paola De Angelis, dipendente disabile di 38 anni del comune di Avellino. Ovviamente, occorre sottolineare il fatto che, a partire dal febbraio 2021 e fino al 9 febbraio 2022, Paola De Angelis (su sua richiesta) risulta essere in aspettativa per motivi familiari. Alla scadenza della suddetta data, Paola dovrà rientrare a lavoro.

Clicca qui per rivedere la puntata de "L'Indignato Speciale" con Paola De Angelis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“L’Indignato Speciale” torna sul caso di Paola De Angelis: "Una storia di mobbing"

AvellinoToday è in caricamento