rotate-mobile
Attualità Mirabella Eclano

ITS Bruno, esami presso il Campus Univerest per 39 allievi

Le prove coinvolgono gli studenti del percorso di Manutenzione per la Meccatronica (n.19 allievi) ed Automazione per la Meccatronica (n.20 allievi)

Termineranno venerdì, con la prova orale, gli esami per gli allievi di due corsi dell’ITS Antonio Bruno di Grottaminarda. Le prove, che si stanno svolgendo presso il Campus Univerest di Mirabella Eclano, coinvolgono gli studenti del percorso di Manutenzione per la Meccatronica (n.19 allievi) ed Automazione per la Meccatronica (n.20 allievi), entrambi avviati nell’ottobre 2019, una classe a Grottaminarda ed una a Lioni.

“Purtroppo a causa dell’emergenza Covid-19, e conseguente lockdown, si sono accumulati oltre 6 mesi di ritardo per il prosieguo delle lezioni frontali, ma comunque siamo arrivati alla fine. Nonostante qualche allievo abbia abbandonato nel corso del tempo, si stanno diplomando in questi giorni 39 ragazzi in gamba e volenterosi”, ha detto il Direttore Tecnico dell’ITS Bruno, Carmine Tirri.

“Grazie all’esperienza dell’ITS – continua Tirri - oltre il 90% dei diplomandi ha già avuto, o sta definendo, un contratto di lavoro con industrie del territorio. Andranno in aziende di avanguardia che utilizzano tra l’altro tecnologie Industry 4.0., bramose di tecnici svegli e giovani”.

Si tratta di strutture che hanno importanti e costose MCN, sistemi di logistica avanzata, impiantistica ed automazioni industriali, applicazione di nuove tecnologie per prodotti innovativi, utilizzo di software di progettazione 3D e Digital Twin.

“Le relazioni con gli istituti superiori sono stati fondamentali insieme all’intesa con Confindustria Avellino – prosegue il Direttore Tecnico – per stringere relazioni con le aziende più importanti del territorio. I fatti ci fanno parlare di OMI, Desmon, Denso, Officine Di Matteo, EKD, Agriplus, Bruno, Pastificio Baronia, HTT, Hydra, Taurasi engineering, Arcelor Mittal, Capaldo Spa, Essequadro, Strazza, CTM, Automation, Ferraro, Comstamp, TMM e Vitillo. Le partnership non si fermano, la Direzione della Fondazione viene continuamente contattata per la ricerca di giovani tecnici da assumere direttamente o per la disponibilità ad ospitare stagisti post didattica laboratoriale”.

Contemporaneamente continuano, presso la nuova sede dell’ITS Bruno a Grottaminarda, le lezioni degli altri due corsi che coinvolgono 40 studenti. Gli allievi concluderanno il loro percorso di studi tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2023. È da poco partito, invece, il nuovo corso in Sistemi di Meccatronica presso la sede di Salerno, grazie anche alla collaborazione di Confindustria Salerno.

“Presto – conclude Tirri – attiveremo altri due corsi, uno a Grottaminarda e uno Salerno – per continuare a crescere e dare nuove opportunità ai giovani di questi territori. In Campania, si stanno diffondendo gli ITS, come in tutta Italia, ma c’è ancora tanto da fare per colmare il divario con le altre nazioni europee”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ITS Bruno, esami presso il Campus Univerest per 39 allievi

AvellinoToday è in caricamento