rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

IrpiniAmbiente, Comune di Avellino: "Non c'è nessun debito"

Il chiarimento dell’amministrazione comunale a seguito delle dichiarazioni rilasciate dal Presidente della Provincia, Rizieri Buonopane, su IrpiniAmbiente

Con riferimento alle dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa nei giorni scorsi dal presidente della Provincia, Rizieri Buonopane, relative a ipotetici 6 milioni di euro che il Comune di Avellino dovrebbe ad IrpiniAmbiente, l’amministrazione comunale chiarisce che non vi è alcun debito.

Infatti, le somme che il Comune di Avellino deve alla società (circa 2,5milioni di euro) sono relativi a fatture emesse rispettivamente il 6, il 14 e il 19 ottobre 2022, circa un mese fa, e saranno regolarmente saldate entro i 60 giorni previsti.

Quanto ad altre somme, a cui probabilmente fa riferimento Buonopane, circa 1,3milioni di euro sono oggetto di contenzioso e il Comune di Avellino, chiaramente, ritiene di non doverli pagare, mentre ulteriori 700mila euro sono soldi che Equitalia sta versando puntualmente alla società provinciale, avendoli incassati per conto del Comune in passato.

I numeri, dunque, smentiscono le dichiarazioni sopracitate e dimostrano che questo Ente non solo non ha un debito di 6milioni di euro, ma non ha alcun debito nei confronti di IrpiniAmbiente e, allo stesso tempo, si conferma essere la banca della società vista la puntualità con cui effettua i pagamenti

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IrpiniAmbiente, Comune di Avellino: "Non c'è nessun debito"

AvellinoToday è in caricamento